PumaCredit SuisseSwiss LifeVolkswagenSwissCarl BuchererSRG SSR

L'anno 2017 delle Nazionali femminili in cifre

  • 19.12.2017

Quale nazionale femminile (dall'Under 16 femminile alla Nazionale A femminile) vanta la miglior statistica nell’anno 2017? Quali giocatrici hanno realizzato più gol? Quale è stata la squadra in grado di festeggiare i maggiori successi? Tutte le risposte nella retrospettiva annuale…

Nazionale femminile A
Nel recente anno calcistico, la Nazionale A femminile ha scritto un pezzo di storia. Con la vittoria alla “Cyprus Cup” ad inizio di marzo, per la prima volta nella storia una Nazionale svizzera è riuscita a vincere un torneo internazionale! Il 6-0 nella fase a gironi contro l'Italia è stata anche la vittoria più netta della Nazionale A femminile nel 2017.

In estate, le ragazze di Martina Voss-Tecklenburg hanno partecipato al Campionato Europeo in Olanda. Tuttavia, con una vittoria contro l’Islanda (2-1), un pareggio contro la Francia (1-1) ed una sconfitta contro l’Austria all’esordio (0-1), le svizzere sono rimaste al di sotto delle loro aspettative e non si sono qualificate ai quarti di finale.

Dopo un grande rinnovamento all’interno della squadra ed il ritiro di alcuni pilastri come Caroline Abbé, Martina Moser, Fabienne Humm, Vanessa Bürki, Stenia Michel e Sandra Betschart, la squadra è stata ringiovanita e si è rimessa in discussione nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo 2019 in Francia. Grazie alle quattro vittorie su quattro partite contro Albania (4-1 e 5-1), Polonia (2-1) e Bielorussia (3-0), la squadra di Martina Voss-Tecklenburg si trova in testa alla classifica del girone 2 a punteggio pieno.


Under 19 femminile
Nel mese di giugno 2017, la Nazionale femminile Under 19 di Nora Häuptle ha disputato il turno élite valido per l’accesso al Campionato Europeo in Germania. Due pareggi contro Polonia (0-0) e Islanda (2-2), oltre ad una sconfitta contro la Germania (2-0), non sono bastati alla selezione ASF per raggiungere la fase finale.

In quanto Paese ospitante del prossimo Campionato Europeo 2018, la Svizzera è qualificata d’ufficio. Al posto delle partite di qualificazione, le ragazze Under 19 hanno ospitato un torneo internazionale nella Svizzera centrale. A Zugo, la squadra di Nora Häuptle ha dovuto arrendersi di fronte a Norvegia (0-1), Olanda (2-5) e Svezia (0-2). Dopo altre due sconfitte ad ottobre contro la Danimarca (0-1 e 2-6), la Nazionale Under 19 rimane in attesa del prossimo successo.


Under 17 femminile
Anche la Nazionale femminile Under 17 ha partecipato al turno élite a marzo 2017. Una vittoria contro l'Austria (2-0) ed un pareggio contro l'Olanda (1-1) non sono bastati alla squadra di Monica Di Fonzo per il passaggio del turno agli Europei 2017.

Ad ottobre, la nuova squadra si è misurata nel primo turno di qualificazione agli Europei 2018. Due nette vittorie contro le Isole Faroe (4-0) e l'Ucraina (5-0) hanno assicurato alla Svizzera il passaggio al turno élite 2018. La sconfitta finale contro la Polonia (1-2) non ha compromesso il cammino della squadra di Monica di Fonzo.


Under 16 femminile
Nel 2017, la squadra di Brigitte Steiner ha disputato tre partite internazionali contro Belgio, Croazia e Stati Uniti. Dopo una sontuosa sconfitta contro il Belgio (0-5), è seguita una convincente vittoria contro la Croazia (3-0) ed una sconfitta di misura contro gli Stati Uniti (1-2).

 

indietro