La Svizzera batte il Paraguay e accede ai quarti di finale

  • 24.11.2019

La Nazionale svizzera di Beach Soccer vince per 7:6 d.s. contro il paese ospite e si qualifica per i quarti di finale con una giornata di anticipo.

Una rovesciata di Jan Ostgen porta la Svizzera subito in vantaggio. Il portiere del Paraguay regala il pareggio ai padroni di casa: prima para nel tu per tu con Stankovic, la sua punizione, che segue subito dopo, rimbalza sul terreno di gioco e diventa imparabile: un gol veramente beffardo. A 28 secondi dalla fine, la fortuna è dalla parte dei rossocrociati, il tiro di Noel Ott viene deviato in rete.

Nel secondo terzo, il protagonista è Hodel: prima la sua rovesciata si stampa sulla traversa, poco dopo trafigge il portiere su punizione. A 2:30 dall’intervallo, il tentativo di Stankovic rimbalza di nuovo sulla sabbia e si insacca in rete: 4-1 per gli uomini di Schirinzi.

I padroni rimontato nel terzo tempo come già successo nella loro prima gara del torneo e si portano sul 4-4. Il capitano Moritz Jäggy risponde prontamente, i sudamericani segnano sull’ennesima palla da fermo: siamo sul 5-5.

Con questo risultato si va ai supplementari, dove Stankovic trasforma due rigori e regala alla Svizzera la qualificazione ai quarti di finale (inutile il momentaneo pareggio del Paraguay)

Lunedì, 25 novembre, alle ore svizzere 21:50, i rossocrociati si giocheranno il primato del Gruppo A contro il Giappone (in diretta su SRF 2 e in streaming su rsi.ch).

(ASF / Foto: Gettyimages)
 

indietro